Quantcast
Nuove promesse del digitale: i vincitori dei View Awards

View Conference ha comunicato i titoli dei film vincitori dei View Awards 2011.

La cosa che mi sembra immensamente interessante di questo concorso è che mette in gara sullo stesso livello prodotti confezionati da professionisti con prodotti di studenti, obbligando i giurati a scoprire nuovi artisti potenziali.

I vincitori sono i seguenti

BEST SHORT: “De Riz ou d’Arménie“, by Hélène Marchal, Samy Barras, Romain Blondelle, Céline Seille, della scuola Supinfocom Valenciennes (premio 2000 euro)
BEST DESIGN: “Lumberjack“, by Pawez Debski, FUMI Studio
BEST ENVIRONMENT DESIGN: “La Détente“, by Pierre DUcos & Bertrand Bey
BEST CHARACTER: “A Morning Stroll“, by Grant Orchard, Studio AKA
BEST DIGITAL VISUAL EFFECTS: “Paths of Hate“, by Damian Nenow-Platige Image

Questo invece il comunicato ufficiale

Si è riunita oggi la giuria del View Award 2011 che, come già nelle precedenti edizioni, ha presentato al pubblico e all’industria del cinema i lavori di animatori 3D dal talento eccezionale. Cinque le categorie: miglior cortometraggio, miglior design, miglior design di un ambiente, miglior personaggio digitale, migliori effetti visivi.
VIEW Award è inserito nell’ambito di VIEW Conference in corso in questi giorni presso Torino Incontra realizzato grazie al contributo di Regione Piemonte, Città di Torino, Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT e in collaborazione con il Museo del Cinema.
Tra i membri della giuria, alcuni dei nomi più illustri ospitati quest’anno a Torino: Pam Hogart, Glenn Entis, Sharon Calahan, Lucia Modesto, Wayne Stables, Peter Nofz, Erik Nash, Kris Piotrowski, oltre alla direttrice di View Conference, Maria Elena Gutierrez.

Nello screenshot un fotogramma dello splendido film vincitore

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , ,