Quantcast
Perchè Cabiria

Con tutti i blog di cinema che ci sono in giro – vi chiederete – c’era proprio bisogno di un altro spazio dedicato alla settima arte?

Per di più uno spazio all’interno di un quotidiano online, di un quotidiano locale… cosa potrà dare di più o di diverso questo mio nuovo arrivo?

La risposta è da cercare proprio in quel “locale”.
Su queste pagine infatti troverete notizie, eventi, appuntamenti legati al cinema in Piemonte, con ovvia e particolare attenzione a quanto (molto) succede a Torino.

E da parlare ne avremo parecchio se pensiamo al gran numero di produzioni che vengono ormai da anni realizzate nella nostra regione, al gran lavoro della Film Commission, ai mille appuntamenti creati dal Museo Nazionale del Cinema e da tante altre associazioni meritevoli del territorio, ai festival (numerosi e apprezzati).
Insomma avremo di che divertirci e sto pensando ad alcune rubriche fisse su temi ben definiti… ma i particolari li scopriremo strada facendo.

Ed ecco quindi che nasce Cabiria, titolo che ci è sembrato molto rappresentativo sia del mondo del cinema in assoluto sia (soprattutto) del cinema torinese per l’enorme importanza a livello mondiale e storico che ebbe il film di Giovanni Pastrone titolato da Gabriele Dannunzio.

Quindi mettetevi comodi, buio in sala e andiamo a incominciare.

…e spegnete quei cellulari!!!

(credits photo: Corsi Michele)

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , , ,