Quantcast
Firmato dalla Regione Piemonte il  Protocollo d’intesa sulla disciplina dei nitrati

La Regione Piemonte punta sull’ottimizzazione dell’uso dei fertilizzanti chimici e organici in agricoltura
grazie alla firma di un protocollo di intesa per migliorare la qualità dei suoli, dell’acqua e dell’aria in regione.

Il Protocollo d’intesa sulla disciplina dei nitrati, firmato dalla Regione Piemonte con istituzioni e agenzie ambientali e del mondo agricolo, si pone l’obiettivo di ridurre la presenza nell’ambiente dei composti dell’azoto, che servono a far crescere le piante e sono utilizzati in agricoltura per rendere i suoli più fertili.

In questo modo si intende contribuire al miglioramento della qualità ambientale di falde, corsi e specchi d’acqua superficiali e a diffondere le buone pratiche in agricoltura.

Il provvedimento riguarda sia gli effluenti zootecnici, ovvero le deiezioni animali che specie in autunno determinano, attraverso gli spandimenti sui terreni agricoli, un peggioramento della qualità dell’aria, che i fertilizzanti chimici e il digestato.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram