Quantcast
A Roma parte la guerra del riso dei produttori del Piemonte

Giovedì 13 aprile a Roma ci sarà un incontro di fra le organizzazione dei produttori del riso e il ministro Maurizio Martina a cui saranno presenti i vertici dei risicoltori della Piemonteche manifesteranno a difesa del riso italiano.

In Italia il Piemonte è la più importante realtà risicola, con oltre 116 mila ettari, 1100 aziende ed una produzione di 8 milioni di quintali. Secono i produttori occorre rilanciare l’importanza della coltivazione di riso per l’Italia insieme ai consigli per scegliere al meglio e non cadere nell’inganno del falso Made in Italy.

Saranno presenti la presidente della Coldiretti regionale Delia Revelli, il presidente di Coldiretti Vercelli e Biella con delega al settore risicolo Paolo Dellarole ed il Delegato Confederale Bruno Rivarossa.

Coldiretti annuncia iniziative eclatanti per denunciare pubblicamente i bassi prezzi pagati agli agricoltori, ma anche le condizioni di  condizioni di sfruttamento del lavoro, l’inquinamento ambientale e i rischi per la salute dei prodotti importati low cost dall’Oriente.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,