Quantcast
Per la vendemmia 2016 si attendono quantità medio abbondanti, rossi in ritardo

Secondo Confagricoltura Asti le previsioni per la vendemmia 2016 sono buone: “Vini bianchi in linea, rossi in ritardo. Attese quantità medio-abbondanti. Se da una parte le calde temperature dei mesi digiugno e luglio fanno ben sperare dall’altra nessuno dimentica la violenta grandinata dello scorso 26 luglio, il ‘martedì nero’ per i vigneti del Sud Astigiano. Si prospetta un ritardo di dieci giorni per i rossi. Nelle ultime settimane, le principali attenzioni della filiera vitivinicola sono state dedicate ai vitigni aromatici principi del territorio, Moscato e Brachetto, al centro degli accordi interprofessionali”.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: