Quantcast
Il prezzo del latte alla stalle aumenta di 3,1 centesimi al litro da dicembre

E’ stato trovato un accordo che prevede che il prezzo del latte alla stalle aumenterà di 3,1 centesimi al litro da dicembre. L’aumento è stato deciso al tavolo convocato al Mipaaf, da un accordo raggiunto con la Lactalis che avrà la durata di tre mesi: dicembre, gennaio e febbraio.

Il nuovo prezzo è il frutto di un doppio accordo sottoscritto al ministero delle politiche agricole fra la multinazionale francese Lactalis con le organizzazioni agricole che fissa in 36 centesimi il costo di un litro alla stalla con un’intesa quadro raggiunta al tavolo agricolo che prevede anche, l’impegno da parte del Ministero a destinare i 25 milioni dell’intervento straordinario europeo per il settore lattiero, agli allevatori come aiuti diretti per il latte prodotto e commercializzato nei mesi di dicembre 2015, gennaio e febbraio 2016.

Se i calcoli sono giusti gli allevatori riceveranno complessivamente 340 milioni l’anno, una boccata d’ossigeno per un comparto che dall’inizio dell’anno ha visto chiudere oltre 1000 stalle.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,