Quantcast
Il punto delle paritetiche di Brachetto e Moscato

Si sono svolte le consultazioni delle Paritetiche dei due vini aromatici della provincia di Alessandria: Moscato e Brachetto al tavolo di consultazione della Cia regionale, che coinvolge le tre province del Basso Alessandria, Asti e Cuneo. Per quanto riguarda il Moscato, l’accordo sottoscritto lo scorso anno prevede, anche per il 2015, sia le rese che il prezzo di vendemmia. L’unico aspetto in discussione riguardava l’attivazione del blocage/deblocage , il meccanismo finalizzato ad assecondare la richiesta di mercato, che definisce  la quota di mosto che potrà essere destinata a docg nel caso di richiesta del Consorzio di Tutela.

Per il Brachetto, il Consorzio ha ritenuto di proporre una resa leggermente superiore rispetto alla campagna passata, di 36 quintali/ettaro di Docg.

 

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , ,